sabato 4 giugno 2016

LA FOLGORANTE RIPRESA DELL'ITALIA (GRAFICO AGGIORNATO)

Quello che segue, è un grafico che conoscete già, e che conosce bene anche Il Sole 24 Ore, Ballarò e molti altri ancora.
E' stato aggiornato considerando le variazioni del PIL del primo trimestre, recentemente comunicate.
Per gli ultimi arrivati, è utile ricordare che si tratta della performance del PIL dei paesi considerati. ponendo come base 100 il primo trimestre del 2008.



Tutti i paesi sono tornati a sopra i livelli precedenti la crisi (perfino l'Area euro a 19 paesi). Tutti tranne l'Italia, che naviga ancora nell'abisso. 
Ora, come potete vedere,  la grande recessione è finita nel secondo trimestre del 2009, e quindi, gli altri paesi, sono almeno 7 anni che crescono. Un ciclo abbastanza maturo e anche stanco, stando ai dati che giungono dalle altre economie. La domanda da porsi è questa: considerata la fragilità dell'economia italia e di larga parte del sistema bancario, cosa accadrà all'Italia quando gli altri paesi rallenteranno o cadranno in recessione?

5 commenti:

  1. Semplice. Gli italiani furbi come sono andranno alla ricerca dei colpevoli e cominceranno a litigare ancora di piu' e a blaterare del sesso degli angeli.

    La vera tragedia sono i giovani completamente senza palle. Sono come gli struzzi. Non c'e' futuro x un paese di molluschi che chiacchierano 24 ore al giorno. Solo poverta'......tanta poverta'.
    Forse con l'immigrazione in 50 anni si sostituiscono tutti. Ma io penso che non cambiera' mai niente.
    Questione di geografia e delle correnti marine che spappolano i cervelli di chi ci abita a lungo...:-) ..:-)
    L'unica e' mangiar bene.............qui c'e' l'arte di mangiare.......in tutti i sensi.........e sono sicuro che prima o poi mangeremo anche l'Europa.........e l'Africa. Un po' alla volta.....certo.

    RispondiElimina
  2. i colori si confondono...Ad esembio il colore azzurrino vicino UE19 che paese è?! è possibile una legenda diversa? grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giappone.
      Il più alto è il Canada, subito sotto gli USA.
      Noi siamo quelli color Fiorentina.

      Elimina
  3. Guarda caso, il tracollo è iniziato quando qualcuno ha deciso di far fuori il Cav.

    RispondiElimina