venerdì 30 ottobre 2015

ISTAT: A SETTEMBRE DIMINUISCONO GLI OCCUPATI

L'istat ha appena comunicato che, nel mese di settembre, il tasso di disoccupazione è diminuito all'11.8%, in calo dello 0.1% rispetto alla rilevazione del mese precedente.
Prima che arrivino i proclami da parte dei vari venditori di tappeti persiani taroccati, è bene sapere che:

1) Il numero degli occupati è diminuito di 36 mila unità. Quindi lavorano meno persone rispetto ad agosto. 


2) Il numero degli inattivi è aumentato di 53 mila unità.


Di conseguenza, essendo aumentato il numero di chi non cerca più lavoro, è diminuito il tasso di disoccupazione, che passa all'11.8% dall'11.9% precedente





Se poi volete  qualcosa di più approfondito sui numeri del mercato del lavoro, potete leggere i due articoli che seguono:

LA SOTTOCUPAZIONE IN ITALIA: CONFRONTO CON ALTRI PAESI


3 commenti:

  1. Non per essere pro-Renzi anche se sta facendo molto più di tutti i predecessori degli ultimi 25 anni almeno ma A settembre rispetto ad agosto gli occupati possono diminuire xche finisce la stagione turistica.
    Un mio cliente che gestisce un market in un campeggio ha ad esempio ridotto 2persone

    RispondiElimina
  2. A settembre finisce l'alta stagione turistica

    RispondiElimina
  3. Se è per questo , a settembre c'è stata anche la stabilizzazione dei precari della scuola (EVENTO STRAORDINARIO). Quindi....

    RispondiElimina