sabato 26 settembre 2015

NEL FRATTEMPO, IL DEBITO PRIVATO IN CINA...

Il grafico che segue mette a confronto l'indebitamento privato degli Usa e della Cina, escludendo  il debito riconducibile ad istituzione finanziarie.
Si osserva che negli Usa, prima della crisi finanziaria del 2008, il debito privato viaggiava intorno al 170% del Pil; mentre in Cina era assai più basso, intorno al 110%.
Dopo la crisi del 2008 gli Usa hanno ridotto l'indebitamento progressivamente, fino ai livelli attuali posti poco sopra il 145% del PIL (anche grazie alla crescita del PIL); mentre in Cina l'indebitamento privato  ha conosciuto una crescita esponenziale fino ad arrivare al 200% del PIL. E con l'economia cinese in rallentamento è fatto assai poco rassicurante.


Il grafico successivo, invece, mostra quali paesi (tra quelli considerati), dal primo primo trimestre del 2008 fino al primo trimestre del 2015, hanno diminuito o aumentato il debito privato.

Nessun commento:

Posta un commento