lunedì 25 maggio 2015

IL PD VUOLE UNA TASSA PER SALVARE LA GRECIA

Non solo l'Italia si è fatta carico di 40 miliardi di euro di debito della Grecia (che non verranno mai restituiti)  per salvare le banche francesi e tedesche, ma ora il partito di governo vuole anche una tassa per Grecia. Mentre voi fate la colletta per comprare la carta igienica per la scuola dei vostri figli.

Signore e Signori, parole e musica di Giampaolo Galli, deputato del PD.






5 commenti:

  1. Finalmente una buona notizia.
    Un economista del PD chiede una tassa per (ehm..!) salvare la Grecia, l'Euro e il mondo, da una catastrofe finanziaria globale.
    Il Fondo Monetario Internazionale, gli usurai di tutto il mondo, gli sciacalli della politica, i borseggiatori internazionali, i bancarottieri di stato, ringraziano sentitamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente. Ma la metastasi deve fare il suo corso. Solo dopo aver spolpato ogni angolo del pianeta sara' la fine. Noi non la vedremo ma i nostri nipoti sicuramente si. E' solo matematica. Un mondo retto da pazzi che vive sul concetto debito-consumo-accumulo di pochissimi ha solo che decenni davanti. Non secoli. Ricordo che tutte le civilta' sono sparite dalla faccia della terra. Quelle invincibili hanno lasciato solo macerie.......sara' ancora cosi'. Sempre

      Elimina
  2. Pian piano incomicio a credere che i nemici più grandi del italia è del popole italiano sono i loro stessi governanti. è parlamentari.

    Ormai siamo al delirio totale.


    RispondiElimina
    Risposte
    1. PIAN PIANO????......COSA HAI....LE BENDE AGLI OCCHI E TI BRUCIA IL SEDERINO......???

      Elimina
    2. Sono 70 anni che al governo e in parlamento stanno traditori del loro popolo e del loro paese. Da 20 anni a questa parte. poi, la deriva è stata inarrestabile. Come sempre i peggiori farabutti e traditori sono camuffati sotto spoglie di pseudo-sinistra.

      Elimina