sabato 15 novembre 2014

IL PRELIEVO FORZOSO POTRÀ COLPIRE ANCHE I RISPARMI SOTTO I 100 MILAEURO.

Leggetevi l'articolo de IL GIORNALE, e poi ditemi se non sono gli stessi dubbi che si sono sollevati (già da molto tempo) in decine di articoli pubblicati sul blog.
Vi ricordo che, a tal riguardo, abbiamo aperto una nuova sezione del Blog (PROTEGGERE I RISPARMI), dove potete trovare analisi di ogni tipo sul tema che ci occupa (e preoccupa), con qualche spunto di riflessione riguardo alla protezione dei risparmi.
La trincea va scavata in tempo di pace. Perché, in tempo di guerra (e già ci siamo), con le bombe che ti cadono in testa, è assai più difficile e pericoloso.


2 commenti:

  1. La cosiddetta stampa non ha motivo di informarci per tempo di quanto accade o di scenari negativi. Svolge egregiamente altre funzioni. È noto a tutte le menti critiche ed autonome. Comunque ringrazio te e tutti voi blogger

    RispondiElimina
  2. Scusate l'ignoranza ma il prelievo sui c/c include anche libretti, buoni fruttiferi, certificati ecc.. Grazie

    RispondiElimina