sabato 15 marzo 2014

L'EQUITA' DELLA SINISTRA

Tassare i risparmi è di sinistra, dicono.


Ora scoprite quanto sono ignoranti e in malafede:


Se hai 20 mila euro in un conto deposito che ti rende il 2%, ti porti a casa 400 euro lordi annui. Ma alla fine della fiera, tra imposta di bollo (0,2% su 20 mila = 40 euro) e ritenuta fiscale sugli interessi (26% su 400 euro= 104), ti rimane appena 256. Quindi subisci una tassazione del 36%. Tantissimo!


Se hai un milione di euro investiti sui BTP che ti rendono il 4%, a fine anno ti porti a casa 40.000 euro lordi. A questo importo va tolto lo 0,2% di imposta di bollo sul patrimonio (2000 euro) e la ritenuta fiscale del 12,5% sugli interessi (altri 5000 euro). Quindi ti rimangono in tasca 33000 euro netti e subisci una tassazione di appena il 17,5%, contro il 36% del caso precedente. Cioè 20 punti meno.


So' de sinistra, in ItaGlia.



Nota: sempre sul tema, dopo gli articoli delle ultime settimane,  sto preparando un post con l'intento di fare il punto sulla materia in questione e su ciò che comporta inasprire il prelievo fiscale su alcune rendite finanziarie. Lo vedrete on line all'inizio della settimana. Buon we a tutti. 

4 commenti:

  1. hai dimenticato il deposito titoli che incide tantissimo. cmq questi incassi andrebbero trattati come l'irpef ne più ne meno cioè in progressione mentre ora giustamente viene penalizzato chi ha poco..la sinistra ci ha provato 1000 volte ma non ha mai avuto una maggioranza vera per fare ciò

    RispondiElimina
  2. Ragionamento privo di senso.
    Stai paragonando due investimenti diversi.
    Se il tizio dei 20.000 investe anche lui in titoli di stato al 4%, come il tizio da 1.000.000, ha la stessa tassazione.
    Poi, se vogliamo dire sciocchezze, si potrebbe dire che uno che ha 1.000.000.000 e investe in azioni, se queste scendono diciamo del 10%, oltre a pagare il bollo dell' 0,2% perde 100.000.000 con "interessi" negativi di -10%

    RispondiElimina
  3. Privo di senso? Allontanatevi dal pensare secondo i soliti schemi...
    Magari questa lettura potrà contribuire a riformare il tuo orientamento....
    http://www.vincitorievinti.com/2014/03/tutte-le-ragioni-per-essere-contrari.html

    RispondiElimina